Giovanni Lo Re

Artista del Collage

Giovanni Lo Re nasce ad Avezzano nel 1932. La sua vita si svolge a Civitella Roveto, dove ha lavorato una vita, dedicandosi per 65 anni come Geometra libero professionista, ora in pensione si dedica alla produzione artistica. Le sue passioni sono la lettura e la musica classica. Da qualche tempo si diletta, per hobby, alla composizione di modesti quadri, mediante l'arte del “Collage”.

I collages di Lo Re sono essenzialmente dei papiers-colles, poiché si fa uso esclusivo di cartoncino o carte colorate incollate. Un aspetto fondamentale in questa particolare produzione è l'accostamento di materiali e tecniche differenti, per cui l'opera assume una valenza materica particolarmente significativa:


- “ UN ESPERIENZA SENSORIALE NUOVA ” -

è così che gli spettatori definiscono le opere di G. Lo Re

Tra i soggetti preferiti, che spesso ritornano, troviamo le donne. Anche qui, la varietà di rappresentazione on solo spazia con la tecnica, ma - senza confini ne barriere - raggiuge le diverse etnie e culture.

i papier collé


Nel collages anche le carte e i cartoncini sono ritagli, tanti e poi tanti, seguendo le pure notazioni grafiche, accentuando l'effetto bidimensionale e di spaesamento spazio-temporale che costituiscono una fondamentale cifra stilistica dell'opera.

Un'altra considerazione che è inevitabile è l'aspetto ludico che si coglie osservando i collages, il piacere e la libertà dell'autore nel comporre le immagini con campiture che potrebbero essere sostituite all'infinito.


Paris

collage | teniche di pittura mista

New York

collage | teniche di pittura mista

San Francisco

collage | teniche di pittura mista

Contatti

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci!

Giovanni Lo Re

Civitella Roveto, Abruzzo (IT)

info@giovannilore.it